Se Installo un tachigrafo SMART 2 devo aggiornare anche i dispositivi di scarico? Per quali dispositivi è già disponibile l’aggiornamento?

La parola all’esperto questa settimana è curata dal nostro tecnico di officina, il quale sta ricevendo negli ultimi tempi parecchie richieste di assistenza in merito allo scarico dei tachigrafi SMART2 GEN2 V2 (installati sui veicoli dal 23 agosto 2023).

La Commissione Europea aveva stabilito che il 21 agosto 2023 i veicoli di nuova immatricolazione devono essere equipaggiati con tachigrafi “smart” G2V2. (VDO 4.1, STONERIDGE SE5000 Smart 2).

Purtroppo, a causa di ritardi nella produzione e nella fornitura, ogni Stato Membro ha stabilito un periodo di “tolleranza” fino al 31/12/2023 che permette di circolare con un tachigrafo GEN2-V1.

Le aziende che sono riuscite ad installare i tachigrafi SMART2 GEN2V2 hanno riscontrato delle problematiche relative allo scarico della memoria di massa.

Questo perché i dispositivi di scarico in dotazione (chiavette di scarico) vanno aggiornate alla nuova versione di tachigrafo.

Quali dispositivi hanno l’aggiornamento disponibile?

I dispositivi che già dispongono dell’aggiornamento al tachigrafo SMART 2 GEN2 V2 sono:

Dispostivi il cui aggiornamento sarà disponibile dalla seconda metà di dicembre 2023

 

 

Come si effettua l’aggiornamento?

E’ possibile effettuare l’aggiornamento acquistandolo sul nostro sito.

Per eventuali richieste di informazioni o assistenza inviate un’e-mail a : info@tachconsulting.it