È vero che se non c’è il blocco azienda sul tachigrafo sospendono la patente all’autista?

Torna questa settimana il nostro consulente per affrontare un argomento molto “caldo” che sta provocando parecchi malumori negli ultimi tempi; parliamo delle sanzioni ex art 179 con conseguente sospensione della patente comminata ai conducenti per il mancato o errato blocco azienda sul tachigrafo.

Oggi ci limiteremo ad esporre il problema riscontrato da alcune aziende e a dare delle indicazioni di massima; sarà nostra cura prossimamente approfondire ulteriormente la questione con ulteriori informazioni.

Come sempre prima facciamo un passo indietro e iniziamo con il nostro solito ripasso.

Che cos’è il blocco azienda?

Al fine di impedire a persone non autorizzate di avere accesso ai dati del tachigrafo, prima di iniziare ad utilizzare un nuovo tachigrafo si dovrebbe effettuare il “blocco di dati” ; questo significa che quando, un’azienda acquista (ma anche noleggia) un mezzo pesante, sia nuovo che usato, una delle prime cose da fare è associare il tachigrafo digitale presente sul veicolo alla nuova azienda.

Questa semplice operazione si chiama “blocco azienda”.

Quali carte tachigrafiche permettono lo scarico del tachigrafo?

Le carte che permettono lo scarico del tachigrafo sono:

  • CARTA OFFICINA che può accedere alla memoria del tachigrafo e scaricare i dati contenuti al suo interno senza limitazione alcuna.
  • CARTA DI CONTROLLO che, come la carta officina, può avere accesso senza limiti alla memoria del tachigrafo.
  • CARTA AZIENDA: quest’ultima permette l’accesso e il conseguente scarico dei dati solo all’azienda che ha in disponibilità il mezzo.

 

In sostanza quindi il blocco azienda  è un’operazione che permette all’azienda proprietaria del veicolo di poter avere l’accesso esclusivo ai dati presenti all’interno del tachigrafo e poterli scaricare ; se un soggetto decidesse con una semplice chiavetta di scarico di effettuare un download della memoria di massa del tachigrafo senza carta azienda non otterrebbe alcun risultato in quanto senza una “chiave di accesso” non avrebbe alcuna possibilità di scaricare ne analizzare i dati.

Premesso questo quindi passiamo allo step successivo.

 

È obbligatorio effettuare il blocco azienda?

No, il blocco azienda non è obbligatorio, e nei vari regolamenti non troviamo alcuna norma che preveda espressamente l’obbligo del blocco azienda.

 

In caso di controllo su strada come viene considerato e sanzionato il mancato o errato blocco azienda?

In caso di controllo su strada abbiamo individuato due linee di pensiero:

  • La prima più “blanda” che si concretizza in un art. 19 L. 727/78 Euro 52,00
  • La seconda decisamente più “severa” e vale a dire un’art 179 cds:

 

  • Comma 2 Chiunque circola con un autoveicolo non munito di cronotachigrafo, nei casi in cui esso è previsto, ovvero circola con autoveicolo munito di un cronotachigrafo avente caratteristiche non rispondenti a quelle fissate nel regolamento o non funzionante, oppure non inserisce il foglio di registrazione o la scheda del conducente, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 866 a euro 3.464. La sanzione amministrativa pecuniaria è raddoppiata nel caso che l'infrazione riguardi la manomissione dei sigilli o l'alterazione del cronotachigrafo”. SANZIONE ACCESSORIA SOSPENSIONE DELLA PATENTE DEL CONDUCENTE DA 15 GG A 3 MESI + 10 PUNTI DELLA CQC

 

  • comma. 3 Il titolare della licenza o dell'autorizzazione al trasporto di cose o di persone che mette in circolazione un veicolo sprovvisto di limitatore di velocità o cronotachigrafo e dei relativi fogli di registrazione, ovvero con limitatore di velocità o cronotachigrafo manomesso oppure non funzionante, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 831 a euro 3.328”.

  SANZIONE AMMINISTRATIVA ALL’AZIENDA

In entrambi i commi non vi è un richiamo specifico all'operazione di blocco azienda. 

 

Sintesi sanzioni BLOCCO AZIENDA 

MANCATO BLOCCO

ART. 19 LEGGE 272/1978

ART. 179 C. 2

ART. 179. 3

IMPORTO

52,00

Da 866 a 3.464 euro

Da 831 a 3.328 euro

SOGGETTO SANZIONATO

CONDUCENTE

CONDUCENTE E AZIENDA

AZIENDA

SANZIONE ACCESSORIA

NO

Sospensione della patente da 15 gg a 3 mesi e 10 punti della CQC

NO

 

 

In SINTESI, ricordarsi di effettuare correttamente le procedure di BLOCCO AZIENDA.

Per conoscere le corrette procedure di BLOCCO vi invitiamo a visitare il nostro  e-commerce dove è possibile acquistare trovare le schede tecniche  per i tachigrafi VDO E STONERIDGE. ( CLICCA QUI) 

Articoli che ti potrebbero interessare