Iscriviti alla nostra newsletter

Cosa significa il messaggio “errore scarico dati 12” che compare sul tachigrafo VDO? Come comportarsi?

mer 11 dicembre 2019

Questa settimana cerchiamo di rispondere ad una domanda che ci viene posta molto spesso dalle aziende e riguarda un particolare errore che compare sul tachigrafo digitale quando si effettua il download dei dati.

Prima di approfondire l’argomento facciamo come sempre un breve ripasso:

 

Che cos’è il tachigrafo?

Il tachigrafo è lo strumento montato sul veicolo che registra sulla carta del conducente le attività che quest’ultimo svolge; la carta tachigrafica quindi contiene le informazioni relative alle attività del conducente che ne è possessore, mentre il tachigrafo nella propria memoria di massa registra le attività di tutti i conducenti che lo utilizzano.

 

Che cos’è la carta tachigrafica?

La carta tachigrafica è il supporto che registra tutte le attività del conducente (guida, riposo, lavoro disponibilità).

 

Perché e ogni quanto, questi due supporti vanno “scaricati”?

L’Art. 10 c. 5 a Reg. 561/06, prevede che il i dati contenuti nel tachigrafo vengano trasferiti dall’unità di bordo e dalla carta tachigrafica secondo la frequenza stabilita dallo stato membro:

  • Carta del conducente: 28 giorni
  • Memoria di massa del tachigrafo: 90 giorni

Per approfondire questo argomento vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento.

Fatta questa premessa arriviamo quindi al tema di oggi “l’errore 12”; questa problematica si verifica quando si effettua lo scarico della memoria di massa del tachigrafo (per vedere come si fa lo scarico clicca qui)

 

Quando si inserisce un dispositivo di scarico (chiavetta) nel tachigrafo, durante il download sul display potrebbe comparire il seguente errore:

Questo messaggio indica che potrebbero esserci alcuni giorni in cui i dati non si sono registrati correttamente.

Prima di andare al centro tecnico si consiglia di:

  • verificare che il dispositivo di scarico (chiavetta) sia funzionante (provando ad esempio a scaricare un altro tachigrafo)
  • provare a configurare il dispositivo di scarico e scaricare ad esempio l’ultima settimana (o l’ultimo mese)
  • se i dati vengono scaricati correttamente allora il problema è antecedente alla settimana scaricata e quindi provare a scaricare l’ultimo mese e cosi di seguito
  • nel caso il problema persista si consiglia di recarsi presso il centro tecnico.

In officina il tecnico inserendo la propria scheda officina provvederà a verificare la regolare procedura di scarico più volte.

Se l’operazione ha esito positivo si consiglia di tenere monitorata l’eventuale comparsa di questo messaggio in futuro, se l’errore persiste sarà necessario valutare la sostituzione del dispositivo.

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

- è possibile incorrere in sanzioni per il mancato scarico della scheda del conducente e della memoria di massa del tachigrafo?

- Ogni quanto e come vanno scaricati i dati della memoria della carta del conducente e del tachigrafo? L’azienda per quanto tempo deve conservare tali dati?

 

© TachConsulting - Riproduzione riservata


Scarica PDF

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più