Iscriviti alla nostra newsletter

Proroga di validità del CQC il 29 ottobre 2020 - chiarimenti del Ministero dell’Interno

mar 09 giugno 2020

Il 27 maggio con la pubblicazione del REG. UE 2020/698 sono stati ufficialmente prorogati in tutta l’UE alcuni termini di validità delle cqc, di certificati, licenze ed autorizzazioni, nonché rinviate alcune verifiche ed attività formative periodiche in materia di trasporti stradali.

Il Ministero dell’Interno, con circolare Prot.300/A/3977/20/115/28 del 5 giugno 2020, ha fornito chiarimenti sull’applicazione del Regolamento 2020/698 del 25 maggio 2020 che deve essere coordinato con le norme nazionali.

La circolare sottolinea che le disposizioni introdotte dal Regolamento Europeo hanno efficacia per tutti i veicoli immatricolati nell’Unione Europea.

Se uno Stato Membro emana norme più favorevoli o più limitative rispetto a quelle contenute nel Regolamento, queste mantengono la propria validità e producono effetti soltanto sui veicolo o sui conducenti dello Stato UE che li ha adottati.

 

Carta di Qualifica del conducente

Validità CQC non rilasciate in Italia

Su tutto il territorio dell’UE, Italia compresa, la validità della CQC rilasciate da un diverso Paese membro dell’UE con scadenza compresa tra 1° febbraio 2020 e il 31 agosto 2020 è prorogata di 7 mesi dalla data di scadenza di ciascuna abilitazione.

 

Validità CQC rilasciate in Italia

SCADENZA: 1° FEBBRAIO 2020 E 29 MARZO 2020

  • Validità TERRITORIO ITALIANO: FINO AL 29 OTTOBRE 2020
  • Validità territorio paesi UE: 7 MESI DALLA DATA DI SCADENZA DEL DOCUMENTO

SCADENZA: TRA IL 30 MARZO E IL 31 AGOSTO 2020

  • Validità territorio italiano: 7 MESI
  • Validità territorio paesi UE: 7 MESI

In sintesi se un conducente Italiano ha una CQC rilasciata in Italia la cui scadenza era prevista nel periodo tra il 01 febbraio 2020 (31 gennaio) e il 29 marzo 2020 la CQC ha validità fino al 29 ottobre 2020.

 

Controllo periodico dei tachigrafi

Per i tachigrafi che avrebbero dovuto essere sottoposti a revisione nel periodo tra 01 marzo 2020 e 31 agosto 2020 è confermata la proroga di 6 mesi. La norma vale per tutti i veicoli immatricolati nell’UE e consente di circolare senza aver effettuato la predetta visita per tutto il territorio dell’Unione Europea Italia compresa.

 

Carta tachigrafica del conducente scaduta o malfunzionante

Carta tachigrafica scaduta tra 01 marzo 2020 e 31 agosto 2020: il rilascio deve avvenire entro 2 mesi dalla richiesta.

 

Il conducente può circolare senza carta? Se si a quali condizioni?

Il conducente può circolare senza carta tachigrafica segnalando manualmente le attività svolte a condizione che possa dimostrare di aver richiesto il rinnovo della carta AL PIU’ TARDI entro 15 giorni lavorativi precedenti la data di scadenza.

Carta tachigrafica smarrita o malfunzionante tra il 1 marzo 2020 e 31 agosto 2020: il rilascio deve avvenire entro 2 mesi dalla richiesta.

 

Il conducente può circolare senza carta? Se si a quali condizioni?

Il conducente può circolare fino al rilascio della nuova carta, segnalando manualmente le attività svolte a condizione che possa dimostrare di aver richiesto la sostituzione e aver restituito la carta malfunzionante all’autorità competente.

 

Per quanto riguarda gli altri punti:

  • Proroga della validità della patente di guida
  • Proroga dei termini di scadenza della revisione dei veicoli a motore
  • Proroga dei termini previsti dal regolamento (CE) n. 1072/2009
  • Proroga dei termini previsti dal regolamento (CE) n. 1073/2009

Si rimanda alla lettura della circolare completa: Circolare Prot. 300/A/3977/20/115/28 del 05 giugno 2020

 

Allegati

Circolare Prot. 300/A/3977/20/115/28 del 05 giugno 2020

Circolare Prot. 300/A/3350/20/115/28 dell’11 maggio 2020

Circolare Prot. 300/A/3302/20/109/29 dell’08 maggio 2020

Circolare Prot. 300/A/3295/20/109/41 dell’08 maggio 2020

Circolare Prot. 300/A/2752/20/115/28 del 09 aprile 2020

 

Articoli che ti potrebbero interessare

Ho richiesto una nuova carta tachigrafica ma a causa del Covid 19 la Camera di Commercio è in ritardo nell’invio. Come mi devo comportare? Posso circolare?

Che comportamento bisogna tenere in caso di carta del conducente smarrita, scaduta o mal funzionante?

 

 


Scarica PDF

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più