Iscriviti alla nostra newsletter

Il corso sul cronotachigrafo è solo per gli autisti assunti a tempo indeterminato? No

mer 20 giugno 2018

Secondo la Circolare MIT 13.2.2017 prot. 2720 “…il mancato assolvimento delle prescrizioni in materia di formazione, informazione e controllo dei conducenti da parte delle imprese comporta l’applicazione di sanzioni in capo alle imprese stesse". Per questo motivo molte aziende si stanno mobilitando per far partecipare i propri autisti a corsi di formazione sul corretto utilizzo del cronotachigrafo.

Una domanda però sorge spontanea: possono partecipare al corso sul cronotachigrafo anche i conducenti assunti a tempo determinato, quelli a chiamata, i padroncini, i titolari d’azienda?

La sopracitata Circolare chiarisce in modo chiaro questo quesito, citando: “i destinatari dei corsi di formazione sono i conducenti che prestano il loro servizio – a qualsiasi titolo ed in forza di qualsiasi contratto di lavoro ivi compresi i contratti per prestazioni saltuarie, discontinue, temporanee o “a chiamata” -  in favore di imprese che operano utilizzando veicoli assoggettati all’obbligo di installazione del tachigrafo”.

Di conseguenze secondo la circolare chiunque sia addetto alla guida di un veicolo, anche se per un breve periodo, è destinatario dei corsi sul cronotachigrafo.

 

Per maggiori informazioni o domande sul corso sul cronotachigrafo contattateci via email info@tachocnsulting.it

 

ALLEGATI

Circolare MIT 13.2.2017 prot.2720 - scarica

 

© TachConsulting - Riproduzione riservata


Scarica PDF

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più