Iscriviti alla nostra newsletter

Ho la CQC in scadenza o scaduta e a causa del COVID19 sono sospesi tutti i corsi per il rinnovo come posso fare? Posso circolare?

mer 18 marzo 2020

In questi giorni ci sono arrivate numerose chiamate da parte di conducenti preoccupati per la scadenza della propria CQC; molti stavano terminando il corso di formazione quando tutto è stato bloccato per decreto a causa dell’emergenza COVID19.

In data 10 marzo 2020 sul sito del MIT (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) è stato pubblicato un decreto con il quale sono state prorogate le scadenze relative al conseguimento delle patenti di guida.

 

Che tipi di deroghe prevede il decreto?

ESAMI DI TEORIA

Il provvedimento dispone che gli esami di "teoria" per il conseguimento delle patenti di guida possano svolgersi oltre il normale termine di 6 mesi dalla presentazione della domanda, senza necessità di presentare un’ulteriore richiesta, entro il 30 giugno 2020, con regolare prenotazione presso il competente Ufficio Motorizzazione civile.

FOGLIO ROSA

Le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida ("foglio rosa") con scadenza compresa tra il 1 febbraio e il 30 aprile 2020 sono prorogate fino al 30 giugno 2020.

Sui "fogli rosa" l'Ufficio motorizzazione civile annoterà l’indicazione “autorizzazione prorogata fino al 30 giugno 2020 ai sensi del D.D. 10 marzo 2020”. Qui bisognerà capire se gli uffici saranno aperti regolarmente al pubblico o se ci potranno essere delle restrizioni in merito.

 

La proroga del 30 giugno vale per la CQC?

Per quanto riguarda la CQC in data 11 marzo sul sito del MIT è uscito un comunicato stampa con il quale si informa che La Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato due decreti per assicurare i servizi di trasporto di persone e merci, in ottemperanza con le norme per il contenimento e la gestione Coronavirus applicate sull’intero territorio nazionale.

Attraverso i due provvedimenti del MIT viene disposta la proroga della validità della carta di qualificazione del conducente e dei certificati di formazione professionale per il trasporto delle merci pericolose e quella del permesso provvisorio di guida (clicca qui per leggere il comunicato stampa).

 

La proroga della validità va richiesta o documentata?

Il comunicato stampa cita “La proroga del permesso provvisorio di guida è richiesta al competente Ufficio della motorizzazione civile ed avrà validità fino all'esito finale delle procedure di rinnovo”.

Dal comunicato (e dal decreto che sarà pubblicato in gazzetta ufficiale e che trovate in allegato)  si evince che la richiesta di proroga va richiesta alla Motorizzazione Civile di Competenza (compatibilmente, questo lo aggiungiamo noi, con le problematiche di apertura al pubblico dovute all’emergenza Covid19)

 

La proroga della validità della CQC vale anche per l’estero o solo per L’Italia?

Secondo il comunicato “entrambi sono prorogati, per il trasporto sull’intero territorio nazionale, fino al 30 giugno 2020”. Quindi da comunicato stampa questa proroga vale solo per il territorio nazionale Italiano.

Per chi fa trasporti internazionali fuori dal territorio Italiano deve avere la CQC valida.

Confidiamo in ogni caso sul fatto che visto il momento di emergenza siano tutti più clementi.

 

ALLEGATI

Decreto Patenti

Comunicato stampa MIT

Decreto proroga Cqc

 

 

© TachConsulting - Riproduzione riservata


Scarica PDF

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più