Iscriviti alla nostra newsletter

È vero che il venerdì e il lunedì non si possono fare 10 ore di guida?

mer 16 giugno 2021

Questa settimana il nostro formatore risponde al quesito di un conducente che ha un dubbio sulla possibilità di effettuare le 10 ore di guida giornaliere.

Il Reg. 561/06 sui tempi di guida e riposo, non specifica mai “quando” effettuare un riposo oppure svolgere una guida giornaliera, bensì definisce semplicemente dei parametri da rispettare.

Il Regolamento da indicazioni su quanto “AL MASSIMO” si possa guidare, e quanto “ALMENO” sia obbligatorio riposare.

Non definisce mai in che sequenza sia necessario svolgere i riposi o le guide durante la settimana lavorativa, in quanto questo dipende dall’organizzazione aziendale o dalla tipologia di trasporto. In altre parole, non troveremo mai scritto da nessuna parte “non si possono fare 10 ore di guida il lunedì o il venerdì oppure non si possono fare 9 ore di riposo 2 giorni consecutivi”.

 

Andiamo quindi a spiegare alcune definizioni:


Che cosa si intende per periodo di guida giornaliero?
Periodo di guida giornaliero (Art. 6): “Il periodo di guida giornaliero non deve superare 9 ore. Il periodo di guida giornaliero può tuttavia essere esteso fino a 10 ore, non più di due volte nell'arco della settimana.”

 

Cosa si intende per settimana?

L’art 4 lettera i) REG 561/06 definisce la settimana come “il periodo di tempo compreso tra le ore 00:00 del lunedì e le ore 24:00 della domenica”.

 

 

Quindi nell’arco, in base alla definizione di settimana è possibile effettuare massimo 2 volte “fino a 10 ore di guida”. Di seguito mostriamo alcuni esempi:

Cosa si intende per “fino a 10 ore”?

Il conducente può svolgere in una settimana “fino a 10 ore” di guida per non più di due volte.

Il termine “fino a” indica che se il conducente supera per un solo minuto le 9 ore di guida (9:01) il periodo di guida giornaliero non sarà inteso come 9 ore ma come “fino a 10 ore”.

In questo caso il conducente per un solo minuto ha usufruito di una delle due possibilità che ha a disposizione in quella settimana di poter guidare fino a 10 ore.

Il tachigrafo memorizza sulla carta 9 ore e 1 minuto ma ai fini del regolamento siamo già “fino a 10” (cioè si sta utilizzando l’estensione a 10 ore di guida).

 

Nella definizione data dall’art.6 del REG. 561/06 è scritto che non si possono effettuare 10 ore di guida il lunedì? O il venerdì?

No, in base all’art 6 la possibilità di effettuare “fino a 10 ore” è limitata a “non più” di due volte la settimana, il regolamento infatti mette un limite al numero delle volte in cui si possono effettuare fino a 10 ore di guida ma non indica “quando” sia obbligatorio svolgerle.

Il conducente, quindi, in una settimana può svolgere al massimo due volte, fino a 10 ore di guida, nelle giornate in cui lo ritiene opportuno o necessario.

Dispensa su tempi di guida e riposo

Acquista la nostra dispensa completa, in versione digitale e stampabile, su t tempi di guida e riposo.

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare?

Articoli sulla guida giornaliera

 

 

© TachConsulting - Riproduzione riservata

 

 


ARGOMENTI TRATTATI

Scarica PDF

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più