Iscriviti alla nostra newsletter

È possibile verificare una guida senza scheda dalla stampa tachigrafica del veicolo? Come?

mar 09 luglio 2019

Per proseguire con l’argomento sulla guida senza scheda, affrontato anche le settimane precedenti, dedichiamo l’approfondimento di questa settimana alla possibilità di verificare la guida senza scheda dalla semplice stampa tachigrafica delle attività del veicolo.

 

Il tachigrafo digitale registra i dati relativi all’attività di guida sulla memoria della carta del conducente (quando viene inserita nel tachigrafo) e sulla propria memoria di massa, dove sono registrate tutte le attività del veicolo e le informazioni relative agli ultimi 365 giorni di funzionamento.

Tra le diverse informazioni registrate sono comprese anche le guide senza scheda tachigrafica.

 

La guida senza scheda tachigrafica può essere verificabile nel dettaglio quindi dalla stampa delle 24h del veicolo in quanto la scheda non viene inserita nel tachigrafo.

Di seguito riportiamo una sezione della stampa delle 24h del veicolo dove spieghiamo nel dettaglio come individuare leggere correttamente la guida senza scheda.

 

Quali sanzioni sono previste in caso di guida senza scheda?

Guidare senza inserire nel tachigrafo la scheda tachigrafica del conducente è considerata una sanzione molto grave, sanzionata secondo l’Art. 179 del Codice Della Strada e prevede:

  • € 868 multa
  • 10 punti
  • Sospensione della patente da 15 giorni a 3 mesi

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare sulla guida senza scheda:


Scarica PDF

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più