Iscriviti alla nostra newsletter

Aumento pedaggi autostradali per mezzi pesanti in Austria per il 2020

mar 05 novembre 2019

Sulla Gazzetta Ufficiale austriaca sono stati pubblicati i pedaggi in vigore dal 1° gennaio 2020 per gli autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t., sulle autostrade e superstrade.

La tariffa base sulle autostrade subisce un aumento del 2,1% per un adeguamento al tasso d’inflazione. Invece, la parte del pedaggio relativa ai costi di inquinamento acustico e atmosferico dei veicoli, passa da un’incidenza del 40% al 100% per i veicoli Euro 6.

I veicoli ad alimentazione elettrica o idrogeno beneficeranno nel 2020 di una consistente riduzione dell’importo del pedaggio.

Per i viaggi notturni (dalle ore 22 alle ore 5) la tariffa è maggiore rispetto al diurno come gli altri anni.

Aumenta inoltre il pedaggio su alcuni tratti e tunnel alpini delle autostrade A/9 Phyrnautobahn, A/10 Tauernautobahn, A/11 Karawankenautobahn, S/16 Arlberg Straßentunnel, A/13 Brennerautobahn.

Infine sulla A/12 Inntalautobahn la tariffa-base per l’infrastruttura, relativamente alla tratta Innsbruck/Amras-Kufstein, comprende già un supplemento del 25% giustificato dai costi di realizzazione della nuova linea ferroviaria. Ricordiamo che sull’autostrada A/12 Inntalautobahn – nel tratto Kufstein-Zirl - dal 31 ottobre 2019 è ammessa la circolazione solo degli autocarri di classe EuroV e superiori, fatte salve le deroghe per il traffico locale

Un autocarro/autoarticolato EuroV a 4 o più assi, nel 2020 pagherà un pedaggio diurno di 0,42694 euro, rispetto a 0,41875 nel 2019, (+1,96%);

Un EuroVI, 0,40981 euro nel 2020 contro 0,39011 del 2019 (+5,05%).

 

Allegati

Tabella degli importi dei pedaggi Austriaci

 

 


Scarica PDF

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più